Titolo del giornale




EDITORIALE del II numero

Logo dell'anniversario dei 150 anni"Lo strillone" torna on line con un secondo numero particolarmente dedicato alle numerose iniziative organizzate dal nostro Istituto per celebrare i 150 anni delll'UnitÓ d'Italia.
Convegni, dibattiti, temi d'Istituto, concerti e, in ultimo, una coloratissima sfilata di tutti gli operatori della scuola, alunni compresi, sino al Teatro Massimo dove l'Orchestra Filarmonica ed il Coro Polifonico del "Regina Margherita" hanno concesso un saggio della loro bravura.
Tra gli altri articoli ve ne proponiamo alcuni dedicati all'altro tema attualissimo del momento : le guerre per la libertÓ nel nord Africa e la crisi umanitaria a Lampedusa.
Ed infine una interessante rassegna fotografica di alcuni lavori eseguiti dai bravissimi ragazzi diversabili che frequentano il Regina Margherita e che sono una ricchezza inestimabile per il patrimonio di creativitÓ e di sensibilitÓ che ogni giorno riescono a donare alla scuola.
Buona lettura e... buona visione!

La Redazione

In evidenza : Video intervista di alcune alunne di 3U ad integrazione dell'articolo : Romae more

Video intervista Romae more Video intervista Romae more


Apriamo con due poesie di benvenuto inviate in redazione da Michela Cannioto e Maria Grazia Santalucia (2E)

L’arcobaleno
Dopo la pioggia viene il sereno
Brilla in cielo l’arcobaleno.
╚ come un ponte imbandierato
E il sole vi passa festeggiato!
╚ bello guardare a naso in su
Le sue bandiere rosse e blu
Ma lo si vede questo Ŕ male
Solo dopo un temporale.
Non sarebbe pi¨ conveniente
Il temporale non farlo per niente?
Un arcobaleno senza tempesta
Questa si, sarebbe una festa!
Sarebbe una festa per tutta la terra
Fare la pace senza pi¨ guerra!



             Michela Cannioto






fiore arcobaleno Primavera
dolce stagione
tempo di arance, rose e viole.
Su di un erto monte una pineta
domina una vasta distesa
pien di ginestre zagare e mimose
che sfiorate dal vento
sbocciano ai tiepidi raggi del mattino.
Gli animali si risveglian dal sonno
di un lontano e buio inverno profondo.
Il calore del sole infastidisce le bianche margherite
ma incoraggia il germogliar della vite.
Da un luogo nascosto
uno stormo di rondini garrisce senza tregua
fino a tarda sera,
quando finalmente tocca terra
e si abbandona ai mille profumi
come un bambino attratto dai colori dell'arcobaleno.

             Maria Grazia Santalucia

Volete partecipare anche voi? Scrivete i vostri articoli, le vostre poesie e i vostri interventi a : lostrillone@hotmail.com















disegno con linus

La guerra Ŕ inevitabile? di V.Davý e R.Mercurio (3U)
Migliaia di migranti a Lampedusa. di G.Candela e F.Costanza (2E)
L'UnitÓ d'Italia ed i giovani, di G.Piredda (3E)
Palermo apre le porte all'Islam di S.Gambino (4H)
La strada dei fiori di Miral, di M.Pirrone (3U)
La catastrofe in Giappone, di M.La Franca (3E)
La bellezza pu˛ dare la felicitÓ?, di V.Davý e R.Mercurio (3U)
Mistero sulla morte di Ippolito Nievo, di M.Pirrone (3U)
MaturitÓ,t'avessi preso prima...di N.Cannata (5V)
Romae more, di V.Davý, A.Coga e R.Mercurio (3U)
Il Risorgimento italiano, Prof.T.Romano, V.Adelfio e M.La Franca (3E)
La pallavolo, di M. La Franca (3E)

zona sondaggio


Il caso Ruby visto da giovani ed adulti, di F.Vaccaro (1R)
I giovani ed i 150 anni d'UnitÓ italiana, di S.Gambino 4H
L'ANGOLO CREATIVO :
Sculture di gesso
L'Orchestra Filarmonica ed il Coro Polifonico del Regina Margherita